Museo Trame

skill: disegno, archicad, cinema 4D, architettura, impaginazione, photoshop, illustrator, indesign

Il progetto intero struttura il percorso del pubblico in un atto circolare, con la visione e l’esperienza della passerella come atto conclusivo della visita, quasi a cercare di riportarci dai tempi d’oro dei greci e dei romani alla modernità. L'idea è di attirare lo sguardo dei passanti sull’ingresso, esprimendo un senso di ampiezza a chi entra ma al contempo non distraendo chi fosse realmente interessato alla mostra. La scelta è quindi stata quella di usare forme diverse per le 2 funzioni. Forme spigolose, ispirate ad un origami, per la copertura dell’ingresso e degli uffici e riusciuscissero a portare una luce riflessa nelle sale espositive trattate invece in maniera più regolare come semplici contenitori più essenziali. Durante tutta la visità si possono scorgere sempre le rovine da un lato e un piccolo giardino dall’altro, fino ad arrivare alla passerella coperta dove si è letteramente immersi nelle rovine fino a sbucare fuori in un piccolo giardino privato che conclude la visita.




image



image



image



image



image



image